Le spose di TecnoSatana

Dopo mesi di inattività dovuta ad accasciamento (ho recentemente compiuto 30 anni da kissless virgin) vi propongo la traduzione di un breve post degli amici francesi del blog Les Trois Étendards. Del resto oggi è Halloween, e si può dire che sia il titolo che la tematica trattata siano abbastanza orrorifici, considerando che implicano una situazione presente e futura in cui la vita relazionale e sessuale sarà ben misera per buona parte dei giovani maschi sotto o addirittura nella media estetica. Vi auguro una buona lettura, spero apprezziate sia i contenuti che la mia traduzione, per la quale mi son preso qualche “libertà” come mio solito.

Leggi tutto “Le spose di TecnoSatana”

Considerazioni sulla “liberazione sessuale”

La “rivoluzione sessuale” mirava in origine a facilitare i rapporti sessuali liberandoli dalla morale cattolica e dall’ipocrisia borghese, ma tutti i dati disponibili mostrano che essa ha determinato una drastica diminuzione dei rapporti per una gran parte degli uomini.

Alcuni parlano di un riflusso che avrebbe tradito la premessa della rivoluzione sessuale riconducendola entro la logica della monogamia, mentre a nostro avviso l’ha invece pienamente realizzata o, per meglio dire, ha mostrato che le sue teorie fondative non tenevano conto di alcuni fattori essenziali, relativi alla natura della sessualità femminile e ai criteri di selezione delle donne. Proviamo a sintetizzare i passaggi del ragionamento.

Leggi tutto “Considerazioni sulla “liberazione sessuale””

Perché non dovresti mai utilizzare Tinder se sei un uomo non attraente

Oggi vi porto la traduzione dell’articolo Why You Should Never Use Tinder as an Unattractive Man, pubblicato da Randy Thompson sul sito incel.blog.

L’ascesa delle moderne app di incontri come Tinder ha aperto la strada a un cambiamento epocale su come le persone si frequentano in ambito sessuale e relazionale. Secondo Stanford, l’incontro online è diventato il mezzo principale con cui le coppie statunitensi entrano in contatto. Questo diventa ancora più vero nell’era delle quarantene e delle chiusure per COVID-19.

Tuttavia, se sei un uomo poco attraente, queste app sono una totale perdita di tempo. Sono specificamente progettate per succhiare denaro dagli uomini che hanno perso la lotteria genetica. La stragrande maggioranza dei soldi che queste app guadagnano proviene da uomini che credono di poter in qualche modo “bypassare” il sistema e ottenere corrispondenze. La realtà come uomo sulle app di incontri è che, a meno che tu non sia attraente, non riceverai messaggi o molti match, sempre che tu ne riceva.

Leggi tutto “Perché non dovresti mai utilizzare Tinder se sei un uomo non attraente”

Mia intervista su Class Alfa

Molti di voi conosceranno Cinico/Comandante Risorto/Incel Italia, blogger ed ex youtuber pluri-bannato dal Leviatano politically correct, che oggi gestisce il sito Class Alfa che consiglio a tutti di visitare.

Cinico, con cui frequento gli stessi spazi forumistici a tema incel/redpill da quasi una decade, mi ha concesso l’onore di essere intervistato per la prima puntata del suo nuovo podcast “Fuorilegge”, che pote ascoltare qui sopra o direttamente sul suo blog.

Per chi non avesse voglia di ascoltare tutto l’audio (o dovesse trovare troppo fastidiosa la mia voce, mi scuso ma per via del fuso orario ho dovuto parlare sommessamente perché qua in Italia era notte fonda), riporterò di seguito il contenuto dell’intervista per sommi capi. Buon ascolto e buona lettura!

Leggi tutto “Mia intervista su Class Alfa”

In ricordo di Matteo Montanari, comunista evoliano

Qualche giorno fa ho scoperto con sgomento ed immenso dispiacere che a soli 34 anni è venuto a mancare Matteo Montanari, a quanto pare a causa di un malore. Avevo avuto occasione di conoscerlo (virtualmente) qualche anno fa, prima di venire bannato da Facebook, poiché bazzicavamo entrambi gli ambienti redpill su quel social. Mi aveva sempre dato l’impressione di essere una persona colta ed equilibrata, caratterizzata da una profonda spiritualità e da innumerevoli interessi di tipo filosofico e socio-politico. Infatti, oltre a interessarsi di redpill e di attivismo all’interno della questione maschile, era anche un attento studioso del pensiero Tradizionale, evoliano e non solo, e un militante del Partito Comunista di Marco Rizzo, all’interno del quale ricopriva le cariche di segretario di Bologna e membro del Comitato Centrale.

Leggi tutto “In ricordo di Matteo Montanari, comunista evoliano”