Le conseguenze del corpo femminile scoperto

La moda moderna che scopre il corpo femminile sta portando la civiltà europea all’estinzione. Anche sul suo stesso territorio essa viene sostituita sempre più da altre culture, tra le quali alcune vietano addirittura la denudazione parziale della donna. Nel mondo gli europei stanno venendo sostituiti da popoli che conservano il pudore o almeno la modestia delle proprie donne, tutelando dunque in questo modo anche i propri uomini.


Il mettere in mostra i vari attributi femminili, cosa che provoca negli uomini un’eccitazione sessuale, può essere classificato come creazione di “stress sessuale”. A causa di esso prende forma un complesso del rifiuto sessuale che a sua volta conduce all’impotenza e alle malattie oncologiche. Di questo ne parla un dottore e studioso molto noto in Russia, Leonid Aleksandrovič Kitayev-Smyk nella sua monografia “La psicologia dello stress. Antropologia psicologica dello stress” (2009).
Per far comprendere in maniera evidente la fisiologia di questo processo, lo studioso porta come esempio una dinamica che avviene nel mondo animale, dove la femmina cerca il maschio migliore, che abbia le maggiori possibilità di mettere al mondo una prole sana e resistente, e nel farlo scarta i maschi peggiori. Tuttavia l’istinto sessuale in quest’ultimi non sparisce, rimane semplicemente non soddisfatto e quindi represso. La quantità degli androgeni nel sangue resta comunque alta, e quindi potenzialmente cancerogena. Nel maschio che viene costantemente rifiutato dalla femmina, il livello medio degli androgeni contribuisce allo sviluppo dell’adenoma benigno della prostata; e in gran parte dei casi ciò conduce all’impotenza. A causa di questo il maschio “non migliore” non ha possibilità di generare una propria prole “non migliore”, nemmeno in modo casuale. Grazie a questo meccanismo vengono scartati gli esemplari maschili “non migliori” all’interno di una determinata popolazione. Inoltre in alcuni di questi elementi l’adenoma (ipertrofia) della prostata si trasforma in un vero e proprio cancro mortale.

Leggi tutto “Le conseguenze del corpo femminile scoperto”